Luna e dintorni (Poesia)

Fanciulla con la chitarra

Quando le note

escono dalle tue mani

come onde soavi

nell’eterea luce,

i tuoi capelli accarezzano

le spalle innocenti

e tu siedi leggera,

e di un suono inondi

la stanza,

e la tua anima danza

nello spazio profondo,

nel tuo piccolo mondo.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...